L’Inquisizione di fronte al Conte di Cagliostro

Chi è stato veramente il Conte di Cagliostro?
Un illuminato, un impostore, un truffaldino, un reprobo, una vittima della Chiesa?
A queste domande rispondono Raffaele e Tommaso De Chirico, rispettivamente padre e figlio, in un libro in due volumi, frutto di una pluriennale appassionata e minuziosa ricerca in tutte le Biblioteche e gli Archivi d’Europa.
Un’opera dettagliata, importante non solo per la storia del personaggio ma anche per la descrizione dell’ambiente e del tempo in cui è trascorsa la sua travagliata esistenza.
Questo Dramma in quattro atti “trascrive” la cronaca del processo che ne decretò la condanna e la fine con una sentenza “annunciata”, nonostante le convincenti arringhe degli avvocati difensori.
Gli Atti di circa 800 carte dai quali sono estratti e riassunti i procedimenti sono depositati presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e su questi Raffaele De Chirico ha studiato per estrarre la cronaca fedele di quanto si svolse nelle aule del Tribunale della Santa Inquisizione.
Con un obiettivo: che giustizia e verità possano finalmente illuminare la figura di un personaggio tra i più discussi e misteriosi del secolo dell’Illuminismo.

new: ebook-videotrailer

Formato: e-book (330 kb). Pagine: 31

 

Acquista l’e-book

 

Acquista il libro