Miscellanea parvula

Ho raccolto in questo libro alcune delle opere più significativee, poesia e prosa, di mio fratello Mino, scomparso a cinquant’anni, nel gennaio 1992.

Alla professione di avvocato, affiancò un’intensa attività pubblicistica sui diritti dell’uomo e sulla difesa degli animali. Rimando per ogni dettaglio alla sua biografia.

Il libro si compone di tre parti:
Le pagine chiuse con racconti e riflessioni sulla vita e sugli uomini.
Fratelli minori, parte dedicata agli animali, considerati in certi aspetti alla stregua di noi umani e molto amati dall’autore.
Poesie sparse.

Il disegno di copertina è di Simonetta Marzioli.