I libri su Cagliostro

Trilogia sul conte di Cagliostro

Autori: Raffaele e Tommaso De Chirico

Edizioni Mnamon, Milano, 2014

visione sinottica delle copertine

 

 

Presentazione, struttura e contenuto dei tre libri

 

Primo volume: Cagliostro, un Nobile Viaggiatore del XVIII secolo, di Raffaele De Chirico, con le note del curatore Tommaso De Chirico.

 

Testo originale del manoscritto di mio padre, il professor Raffaele De Chirico, inizialmente abbozzato negli anni sessanta del secolo scorso, poi da lui a lungo aggiornato, e alla fine da me completato nel corso dell’ultimo decennio, si presenta al pubblico come una dettagliata, e inedita, biografia sulla vita e sulle opere del conte di Cagliostro.

Le tre parti, in cui è suddiviso, riguardano i seguenti periodi: nascita e giovinezza del conte, età della maturità, e, dall’arrivo a Roma nel 1789, il Processo e la sua reclusione in San Leo fino all’evento della morte.

Il testo è preceduto da una mia Prefazione, che introduce le novità esposte nel libro, ed è seguito da un approfondito Commento a riguardo dei temi più importanti e controversi dibattuti in tutta l’opera.

La Bibliografia, unitamente a quella del secondo volume, è la più completa, nella letteratura “cagliostriana, sul personaggio e sul periodo storico a lui riferito.

 

Secondo volume: Il conte di Cagliostro nel suo tempo, di Tommaso De Chirico.

 

Questo libro è stato da me scritto a corollario, e approfondimento, del primo, e si presenta come una lunga nota espositiva in aggiunta al manoscritto originale di mio padre.

Dopo le Biografie Cronologiche, comparate e separate anno dopo anno, dei personaggi principali (il conte di Cagliostro, Giuseppe Balsamo, Serafina Feliciani e Lorenza Feliciani), a dimostrazione che tutti e quattro sono stati individui diversi e ben definiti, seguono dei brevi ritratti degli altri più noti Personaggi descritti nei libri, e un’analitica esposizione critica degli Argomenti fondamentali trattati nei due testi.

In definitiva, è un lungo commento ragionato su tutta la vita e sul pensiero del conte di Cagliostro, così come proposto dall’autore, il professor Raffaele De Chirico.

 

Terzo volume: L’Inquisizione di fronte al conte di Cagliostro, di Raffaele De Chirico, con le note del curatore Tommaso De Chirico.

 

Il libro è stato impostato, da mio padre, sulla falsariga di un dramma teatrale in quattro atti; nel testo sono riportati, in modo integrale, alcuni brani tratti dal Ms. 245, che è la raccolta (nota con il nome di Ristretto del Processo al conte di Cagliostro, presente, come unico volume di circa 800 Fogli, nell’Archivio della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Fondo Vittorio Emanuele III) degli interrogatori degli inquisitori.

Questo documento, ampiamente letto, analizzato e commentato da mio padre, è ritenuto dagli storici come l’Atto ufficiale del Processo della Santa Inquisizione Romana intentato al conte di Cagliostro, su richiesta del Tribunale del Sant’Uffizio, nel 1790-91.

Tutti gli interventi della Difesa e dell’Accusa testimoniano il clima di pregiudizio della Corte Giudicante.

Il commento finale, a riguardo di tutto il dibattimento processuale e della successiva Sentenza, richiesto al pubblico virtuale che ha assistito a questa pseudo – rappresentazione teatrale, vuole essere un invito all’espressione del libero pensiero sulla sorte di un personaggio, già tragicamente condannato a un’eterna vita di equivoci, falsità e stereotipi, senza alcun riscatto tardivo e senza dignità postuma.

 

Considerazioni conclusive sulla trilogia

Il conte di Cagliostro, sulla base delle testimonianze riportate nei libri, merita, proprio per il ruolo avuto nel pensiero europeo della seconda metà del XVIII secolo, maggior credito, e, soprattutto, un destino migliore di quello che gli è stato offerto.

In definitiva, tutta la sua luminosa figura richiede una riabilitazione che solo la “vera” Storia, quella imparziale e obiettiva, gli può concedere.

 

 

Tommaso De Chirico

medico chirurgo, specialista in pneumologia, omeopata e agopuntore in Milano, da alcuni anni biografo del conte di Cagliostro.

 

Nota. I primi tre titoli sono quelli dei singoli volumi, ciascuno con propria copertina, del formato cartaceo.
Il titolo della locandina con la cover bianca, invece, è quello del formato ebook, il quale racchiude integralmente, nel suo testo, i primi due volumi cartacei.
Del terzo, esiste sia la forma cartacea singola, indicata in locandina, che l’ebook, che si presenta con una diversa cover, qui non presentata.
I libri sono acquistabili sia nel formato ebook sul sito Mnamon.it, sul sito Amazon.it, e nei vari book store, sia in quello cartaceo nel sito Amazon.it. Alcune copie cartacee sono disponibili presso l’autore.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *